23.08.2021

Superato a pieni voti

15 contadine che con gioia e passione usano il loro talento per creare qualcosa di speciale hanno recentemente ricevuto la certificazione delle competenze per referenti e ambasciatrici della SBO. Da ora in poi possono svolgere le attività sotto il marchio "Contadine sudtirolesi. Dalle nostre mani", trasmettendo le loro conoscenze e assicurandosi un guadagno aggiuntivo.

Nonostante alcune difficoltà iniziali, i due moduli specialistici "Contadina come relatrice" e "Contadina come ambasciatrice" dell'Associazione delle Donne Coltivatrici Sudtirolesi (SBO) sono stati completati con successo. Le partecipanti hanno ricevuto il loro diploma martedì 10.08.2021 e non vedono l‘ora di mettere in pratica ciò che hanno imparato in quanto addette ai corsi di cucina e corsi d‘artigianato e decorazione e ambasciatrici di prodotti regionali nel quadro dei progetti „mele a scuola“ e „latte a scuola“.

"A causa delle restrizioni imposte dall'emergenza di COVID-19, ci sono state alcune difficoltà iniziali. L’organizzazione dei corsi, i quali si sono svolti prevalentemente online, è stata una sfida completamente nuova. Ma le contadine l'hanno superato a pieni voti!" dice Martina Gögele, la responsabile del corso di formazione per le ambasciatrici di prodotti. I moduli specialistici sono organizzati dalla scuola professionale per l'economia domestica e agroalimentare Aslago e di solito si articolano in lezioni frontali. "Sono donne molto capaci che saranno sicuramente all’altezza del loro compito in futuro!" aggiunge Martina Gögele.

La presidente della SBO Antonia Egger è anche impressionata dal successo del corso: "Non è scontato che le contadine si prendano il tempo per un corso così intenso. È fantastico che accettino questa sfida per costruire in futuro un ponte tra l'agricoltura e la società attraverso il loro lavoro". Anche per Gudrun Ladurner, direttrice della scuola professionale per l'economia domestica e agroalimentare Aslago, i corsi di formazione sono di grande importanza: "Riusciamo a offrire questi corsi grazie alla collaborazione con la SBO e le contadine ne traggano vantaggio.“

Durante i corsi, le contadine approfondiscono le loro conoscenze, imparano nuovi metodi per trasmettere le conoscenze e aumentano la fiducia in sé stesse. Attraverso una vasta offerta formativa della SBO le contadine possono lavorare come addette ai diversi corsi o ambasciatrici di prodotti durante le presentazioni, assicurandosi un guadagno aggiuntivo.

In autunno iniziano i due moduli specializzati " Merenda contadina „gsund und guat“ e buffet contadino” e "Contadina come guida negli orti e nei giardini". La registrazione avviene presso la scuola professionale per l'economia domestica e agroalimentare Aslago. Ulteriori informazioni sono disponibili anche presso l'ufficio dell'Associazione delle Donne Coltivatrici Sudtirolesi.

Immagine 1: Le laureate durante la cerimonia di consegna dei diplomi presso la scuola professionale per l'economia domestica e agroalimentare Aslago con i responsabili dei corsi di formazione, la presidente della SBO Antonia Egger (a destra) e la direttrice della scuola professionale Gudrun Ladurner (a sinistra).

Immagine 2: Le neolaureate.

Immagine 3: Mathilde Wieser, una delle fornitrici di servizi contadini della SBO, ha servito il suo buffet contadino.

Galleria immagini

Sehen Sie die eingebettete Bilder Galerie online bei:
https://www.baeuerinnen.it/it/5077-superato-a-pieni-voti.html#sigProId367f805d31

Ähnliche Artikel

  • Endlich wieder kreativ!
    Filzen, Weidenflechten, Basteln: Auf der Biolife sind die Bäuerinnen-Dienstleisterinnen wieder kreativ. Sie zeigen in Bastelworkshops, wie bäuerliches Handwerk und Dekoration geht. Ein bewusster K...
  • Wie Kraut und Rüben
    „Da sieht’s ja aus wie Kraut und Rüben!“ Wer kennt es nicht, das Sprichwort. Entstanden ist es wohl dadurch, dass Kraut und Rüben früher oft im selben Feld gepflanzt wurden – was den Eindru...
  • Jetzt anmelden!
    Die Hoftore öffnen und Hof- und Gartenführerin werden: Ende November startet das Fachmodul „Bäuerin als Gartenführerin/Hofführerin“ der Südtiroler Bäuerinnenorganisation an der Fachschule H...

SÜDTIROLER BÄUERINNENORGANISATION

  • K.-M. Gamper Str. 5
  • Tel.: +39 0471 999 460
  • Postfach 421
  • Fax +39 0471 999 487
  • I-39100 Bozen
  • info@baeuerinnen.it
  • St.-Nr. 02399880216

ÖFFNUNGSZEITEN

Mo - Fr von 08:00 - 12:00 Uhr

Do von 14:30 - 16:00 Uhr

(außer Anfang Juli bis Anfang September)

MITGLIEDER LOGIN

Benutzername-Hilfe-Icon

Mitglied werden Logindaten vergessen

Lebensberatung Logo

Wir sind für Sie da! Tel 0471 999400

 

Termine & Kalender

  Oktober 2021  
Mo Di Mi Do Fr Sa So
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Termine heute:

Mediathek

Zur Mediathek
  • Bäuerin des Jahres 2021: Brigitte Baur Kahn

Heint zu Tog Bäuerin sein

Zur Mediathek
  • Heint zu Tog Bäuerin sein

Südtiroler Landwirt

Suedtiroler Landwirt

Menschen Helfen

Menschen helfen